Alla Biennale protesta dei venezuelani. Rispondendo all’appello del Ong Un Mundo sin mordarza (un mondo senza bavaglio), un gruppo di italo-venezuelani e venezuelani residenti in Veneto, supportati dall’associazione Venezuela Italia Mondo e dall’artista venezuelana Nina Dotti che proprio in questi giorni ha due esposizioni, hanno manifestato davanti l’entrata della Biennale. La protesta è avvenuta sabato per denunciare la feroce repressione che sta subendo il popolo venezuelano da parte del governo. I manifestanti vestiti di nero, in segno di…

Source: http://www.ilgazzettino.it/